Volontari


Se ti interessi di Africa, in particolare della Tanzania, e se vuoi entrare in contatto con realtà che sono generalmente precluse ai turisti e vuoi fare il volontario con noi, come da noi definito, ampliando nello stesso tempo le tue conoscenze allora ti invitiamo a prendere in esame le opportunità illustrate qui di seguito e a scriverci.

In ogni caso tieni presente che per collaborare con noi è necessario partecipare a incontri, da concordare, con un responsabile di Changamano per conoscere meglio le nostre modalità di operare e per confrontarsi sulle proprie aspettative e sulle reciproche motivazioni oltre che per acquisire le abilità minime necessarie.

[ Inizio della pagina ]


Banchetti

Consiste nell'organizzare e gestire dei banchetti di solidarietà in occasioni di eventi, manifestazioni ecc.
Lo scopo principale è la raccolta fondi per i nostri progetti, ma è di particolare importanza anche avvicinare i passanti, i curiosi ecc. per informarli sulle nostre attività cercando di vincere le diffuse e giustificate diffidenze.

[ Inizio della pagina ]

Incontri informativi

Consiste nel collaborare con i responsabili di Changamano nel preparare e svolgere incontri di presentazione della nostra attività presso gruppi variamente associati. Generalmente si tratta di associazioni che ci invitano esplicitamente, ma i volontari possono avvicinare anche altre associazioni e proporre incontri-dibatti.

[ Inizio della pagina ]

Scuole

Questa attività oltre a quanto scritto nel caso degli 'incontri informativi' prevede la preparazione e lo svolgimento di incontri, dibattiti, percorsi formativi, testimonianze nelle scuole relativi a tematiche relative alla Tanzania in particolare, ma anche al volontariato, la solidarietà internazionale.

[ Inizio della pagina ]

Viaggio in Tanzania

Per evitare il ripetersi di sgradevoli esperienze, accettiamo solo chi ha collaborato con noi qui in Italia per almeno un anno con le attività sopra illustrate.
Il viaggio non è un'attività di volontariato - in Tanzania non c'è bisogno di mano d'opera - ma una visita ai villaggi in cui operiamo e rappresenta un'occasione unica di incontro con la popolazione locale e di contatto con la loro cultura.
Periodo: da maggio a ottobre.
Durata: minimo un mese.
Destinatari: i partecipanti devono essere tutti maggiorenni e devono assumersi tutte le responsabilità del caso. Ai partecipanti non è richiesta alcuna competenza particolare, ma spirito e capacità di adattamento.
Costi: i partecipanti devono assumersi l'onere del viaggio, del soggiorno e di una assicurazione, a questi costi bisogna aggiungere una piccola quota di iscrizione come contributo ai progetti nei villaggi visitati e/o contributi vari a coloro che sul posto metteranno a nostra disposizione il loro tempo ed eventualmente i loro mezzi di trasporto.

ATTENZIONE

Esperienze precedenti ci obbligano a selezionare persone che sono realmente disponibili a partecipare agli incontri, cioè che siano disposti a mettere questa partecipazione in cima alle loro priorità: nel 2009 abbiamo avuto una bruttissima sorpresa da persone che avevano sempre qualcos'altro di più importante da fare!
Anche per questo chiediamo che prima di partecipare a un viaggio in Tanzania con noi le persone ci aiutino per almeno un anno qui in Italia.
Inoltre, escludiamo persone che credono di poter essere indipendenti dal gruppo e/o dal capogruppo, in nome di una libertà personale indipendente dal resto del gruppo, e sempre pronte a polemizzare, per una presunta maggior esperienza, con le scelte che necessariamente deve fare il capogruppo.
Insomma chi non è disposto ad aver fiducia nella nostra esperienza e nelle nostre conoscenze è pregato di non chiedere di venire con noi in Tanzania.

[ Inizio della pagina ]

Tirocini (stage)

L'Università degli Studi di Napoli "L'Orientale" ha firmato con noi una convenzione di tirocinio (stage) per gli iscritti ai corsi di lingua swahili.
Se vuoi fare un tirocinio di tre mesi con noi in Tanzania scrivici entro il mese di febbraio.

Bando di concorso

[ Inizio della pagina ]


ATTENZIONE

Riceviamo diverse richieste di collaborazione da parte di molte persone, che per ora si possono dividere in due gruppi.

  • Giovani laureati in "aiuti umanitari" (molteplici sono le denominazioni ufficiali) o perfino "professionisti del volontariato" che per "richiesta di collaborazione" intendono "domanda di lavoro (sotto)retribuito".
    Se siete fra queste persone, cioè se, sfortunamente, siete in cerca di lavoro vogliate tener presente che per noi un volontario non è semplicemente quello che dovrebbe essere per tutti, cioè "chi presta la propria opera gratuitamente", ma anche chi è disposto a sostenere tutti i costi relativi alla propria opera gratuita!
    Quindi, nonostante ci dispiaccia moltissimo di non poter aiutare chi è in cerca di lavoro, non possiamo assumere nessuno.
  • Altre persone sono ancora più incomprensibili. Queste vogliono fare un viaggio in Tanzania, a volte con altre organizzazioni, e si rivolgono a noi per l'assistenza (vaccinazioni, costi ecc.). Oppure sono persone che intendono lavorare nel mondo della cooperazione internazionale con organizzazioni a cui hanno già aderito, ma vogliono venire con noi in Tanzania per poter utilizzare questa breve esperienza nell'organizzazione con cui sono già in contatto. Se siete fra queste persone vi preghiamo di tener presente che noi siamo volontari e il nostro tempo è preziosissimo, quindi preferiamo dedicarlo a chi ha intenzione seriamente di entrare nella nostra organizzazione. Non possiamo essere un'agenzia di viaggio o formare operatori per altre organizzazioni.
    Vi preghiamo vivamente di comprenderci.

[ Inizio della pagina ]

Changamano ONLUS - Via Pontinia 51 - 04100 LATINA         

Grafico: © P. Fumarola, 2011. Codice: © N. Vessella, 2011.



EsperantoDeutsch
FrançaisEnglish